Anno: 2014

Bella notizia!

Il cane di famiglia potrà fare visita ai bambini ricoverati al Meyer. Il pediatrico fiorentino ha scritto le regole da rispettare per portare nei reparti gli animali da compagnia. Dopo anni di pet therapy, le porte dell’ospedale si aprono anche agli esemplari non addestrati. L’azienda ospedaliera è partita da una delibera regionale dell’ottobre 2009 che suscitò tante reazioni positive ma non è stata applicata da gran parte delle aziende (una eccezione è quella di Prato). Prevedeva appunto che i familiari dei pazienti ricoverati in Toscana potessero chiedere di fare entrare il cane del malato in corsia e che le strutture sanitarie si organizzassero per poterlo ospitare, ovviamente nel rispetto di una serie di regole e tenendo conto delle condizioni del malato e più in generale del reparto. Al pediatrico è tutto pronto, secondo quanto riporta Repubblica Firenze, si inizia la prossima primavera. Si è fatto un lavoro piuttosto minuzioso per permettere le visite in sicurezza. Ad elaborare le regole da rispettare per far entrare i cani sono stati il Comitato di controllo delle infezioni ospedaliere dall’azienda e l’associazione Antropozoa, che gestisce il servizio di pet therapy del Meyer da 12 anni. Per far entrare il cane di famiglia bisogna chiedere prima di tutto il permesso ad un medico individuato dall’azienda, un tutor, il quale deve valutare caso per caso se la visita può essere d’aiuto al paziente. Tutte le...

Continua a leggere

Un video assolutamente da vedere!

Vogliamo proporVi un video che TUTTI dovrebbero vedere…un video che Vi chiediamo di diffondere a più non posso…un video che, a nostro modesto parere, dovrebbe essere mostrato nelle scuole! Dopo averlo visto, TUTTI dovremmo riflettere per poi prendere una posizione ben precisa e decidere così di fare qualcosa nel nostro piccolo. Se TUTTI facessero qualcosa…sarebbe un sogno!...

Continua a leggere

Sponsor & Partner